NeffosNews AndroidTP-Link

TP-Link presenta NFUI 8.0, la nuova interfaccia per gli smartphone Neffos

By 11 settembre 2018 No Comments

TP-Link presenta la nuova interfaccia NFUI 8.0, sviluppata in esclusiva per gli smartphone Neffos e basata su sistema operativo Android Oreo. Le parole d’ordine, per l’azienda, sono intuitività, semplicità, rapidità e sicurezza.

La nuova personalizzazione NFUI 8.0 dispone di un’interfaccia grafica più pulita, con un “sapiente uso delle cromie e delle trasparenze“, derivante da un’approfondita ricerca dal punto di vista del design.

A questo gli smartphone Neffos vogliono combinare la semplicità di utilizzo e una serie di utili funzionalità: tra queste le tecnologie di connessione Wi-Fi proprietarie di TP-Link, il Gesture Control, che permette di impostare gesti personalizzati (come il doppio tap per accendere il display), l’App Cloner, per creare un doppione delle app (molto utile con due SIM) e la Modalità protezione occhi, per evitare affaticamento della vista nelle ore serali.

Lato sicurezza, per la NFUI 8.0 TP-Link ha collaborato con SenseTime, una importante società che si occupa di Intelligenza Artificiale, per l’integrazione di un Face Unlock che, grazie ad avanzati algoritmi, scansiona 106 punti del viso per garantire sicurezza e comodità.

Per l’efficienza e il risparmio energetico, la NFUI 8.0 permette di chiudere le app inutilizzate in background e di scegliere tra le due modalità Smart Power Saving e Ultra Power Saving. Le numerose ottimizzazioni a livello di sistema, assicura TP-Link, garantiscono prestazioni costanti e fluide, in particolare grazie all’assegnazione intelligente della memoria: si parla di un miglioramento del 78% nella rapidità di apertura delle app rispetto al precedente software.

La fotocamera degli smartphone Neffos non è stata dimenticata: la NFUI 8.0 introduce nuove funzionalità grazie alla collaborazione con l’azienda ArcSoft, leader dell’editing fotografico, e algoritmi di IA consentono di sfruttare al meglio ritratti, Beautify Mode ed effetto bokeh.

Per maggiori informazioni potete consultare la sezione dedicata del sito Neffos.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.