HardwareMicrosoft

Surface Go smantellato da iFixit: riparazioni molto difficili | 1/10

By 4 agosto 2018 No Comments


Microsoft Surface Go è stato smantellato pezzo per pezzo dagli instancabili ragazzi di iFixit. Il dispositivo, presentato appena qualche settimana fa, rappresenta l’erede spirituale di Surface 3, un’alternativa “non Pro” che rende la famiglia di prodotti Microsoft accessibile a un pubblico più ampio, grazie a prezzi meno esasperati.

Un po’ di raggi X per capire come procedere

Il succo dell’analisi del portale è che le riparazioni sono difficilissime, pressoché impossibili: il punteggio di riparabilità è di solo 1 su 10, laddove il 10 rappresenta la massima facilità di smontaggio e sostituzione dei componenti guasti. Il portale osserva che, rispetto al “fratello maggiore” Surface Pro, il form factor più compatto rende meno difficile la rimozione del vetro anteriore, punto d’accesso per ogni componente interno, senza romperlo, ma rimane un’operazione estremamente delicata e “terrificante”.

Rosso: CPU Intel Pentium 4415Y | Arancione: eMMC 5.1 64 GB | Giallo: RAM LPDDR4 4 GB

Bisogna inoltre riuscire a superare molto adesivo, usato per esempio per fissare il display e la batteria. Scarse le possibilità di upgrade: processore, archiviazione e RAM sono tutti saldati alla scheda madre.

Niente heatpipe: il calore è dissipato da pasta termoconduttiva e sottili fogli di rame.

Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.