Screenflowsoftware

ScreenFlow arriva alla versione 8, ecco le novità

By 4 agosto 2018 No Comments

ScreenFlow è un’app storica per Mac. Ha vinto anche un Apple Design Award tempo fa. Si tratta della migliore app per creare lezioni, tutorial e video per Mac. L’app, in pratica, è ottimizzata per consentire di gestire un flusso video e modificarlo per il format delle lezioni on line.

Quindi fornisce una serie di strumenti per inserire il nostro volto nel video mentre spieghiamo dei passaggi, fare zoom su parti della registrazione, applicare effetti e molto altro. Di recente è giunta alla versione 8 che apporta una serie di migliorie significative. Come:

  • L’accesso ad una libreria on line con 500.000 immagini, file audio e video. L’accesso si paga con un abbonamento annuale. La cosa positiva è che gli elementi si possono usare liberamente nei propri video, evitando grane per il copyright.
  • Nella traccia del video ci sono le anteprime delle immagini che mostrano quel determinato segmento. Quindi se vi trovate a fare un taglio saprete cosa c’è in quella traccia più velocemente.
  • La possibilità di creare preset di stili per applicarli velocemente ai video.
  • Una nuova sezione chiamata Templates dove si possono salvare dei layout da usare ad ogni nuovo video.
  • L’aggiunta veloce della registrazione audio.
  • Preset dedicati ad Instagram.

E molto altro. ScreenFlow 8 supporta anche i formati HEVC usati da Apple, inoltre applica una serie di migliorie minori all’interfaccia grafica.

L’app è disponibile da subito nel Mac App Store. Pesa 124,9 MB e si scarica per 89,99 € durante il periodo promozionale anziché 129,99 €.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.