Google

Riforma EU sul copyright: tanto dissenso dai protagonisti grandi e piccoli del Web

By 14 settembre 2018 No Comments


Come prevedibile, le aziende di internet non hanno accettato di buon grado l’approvazione della controversa riforma del copyright europeo. Il sentimento di insoddisfazione è condiviso prima di tutto dall’EDiMA, associazione dei colossi digitali come Facebook, Amazon, Google, Apple, eBay, Twitter e tanti altri: un comunicato breve ma intenso dice che il Parlamento Europeo non ha ascoltato le preoccupazioni di migliaia di cittadini, e che le modifiche apportate da quest’estate ad oggi sono sostanzialmente irrilevanti. L’EDiMA si augura che il testo della riforma venga modificato nella fase di negoziati successiva.

La link tax limiterà la condivisione di notizie e il filtro upload limiterà i contenuti condivisi dagli utenti. Sono pessimi risultati per i cittadini europei.

Mozilla, la no-profit che sviluppa Firefox, rincara la dose dicendo che il 12 settembre è stato un giorno molto triste per Internet in Europa:

Il parlamento europeo ha appena votato per dare le spalle a princìpi chiave su cui internet è stata costruita – ovvero apertura, decentralizzazione e collaborazione.

Gli uffici stampa di Google, Wikimedia, la no-profit che controlla Wikipedia, e il popolare portale Reddit hanno rilasciato brevi commenti ai colleghi di The Verge. Google non ha criticato direttamente la direttiva, ma la sua posizione è piuttosto inequivocabile:

Le persone vogliono accedere a notizie di qualità e contenuti creativi online. Abbiamo sempre detto che più innovazione e collaborazione sono i mezzi migliori per conquistare un futuro sostenibile per i settori creativi ed editoriali europei, e continueremo nelle nostre partnership con questi settori.

Wikimedia e Reddit sono stati invece più duri:

Il Parlamento Europeo ha votato per adottare nuove regole che rafforzano leggi sul copyright ormai obsolete e che impongono barriere ancora più grandi all’accesso alla conoscenza online. Nonostante un enorme supporto da parte dei cittadini europei, inclusa la community di volontari di Wikimedia, il Parlamento ha approvato emendamenti che richiederanno di pre-filtrare gli upload a piattaforme internet e non è stata capace di istituire protezioni efficaci per il diritto di panorama nell’intera Unione Europea. Siamo delusi da questo risultato e dall’occasione persa di adeguare la legge sul copyright per l’era digitale. Wikimedia continuerà a battersi per una visione aperta e bilanciata della legge sul copyright che permetta a chiunque di imparare e creare contenuto online. – Wikimedia

Il voto di [oggi] ha rappresentato un colpo piuttosto duro all’internet aperta, e a società più piccole come Reddit. È deludente vedere il Parlamento ignorare le preoccupazioni di queste categorie e degli esperti che conoscono meglio internet – inclusi i suoi creatori. Stiamo cercando di capire quali saranno le conseguenze per Reddit, e continueremo ad aggiornare la nostra community a riguardo. – Reddit


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.