News Androidposte italiane

Poste Italiane si prepara a supportare il riconoscimento facciale per i pagamenti digitali

By 12 settembre 2018 No Comments

Non è certo un segreto l’interesse sempre crescente di Poste Italiane per i servizi bancari e di pagamento e, in occasione della prima giornata di Digithon, l’amministratore delegato Matteo Del Fonte ha svelato alcune anticipazioni sui prossimi obiettivi dell’azienda.

Del Fonte ci ha tenuto a sottolineare la leadership del suo gruppo nel settore dei pagamenti digitali, forte di 26 milioni di carte attive nei vari segmenti.

Tuttavia il colosso italiano non ha intenzione di vivere di rendita e già programma le prossime innovazioni e tra le più interessanti vi è l’introduzione del riconoscimento facciale, accanto a quello basato sulle impronte digitali, per effettuare pagamenti sulle piattaforme di Poste Italiane.

Probabilmente l’adozione di tale tecnologia da parte di un’azienda così grande e popolare come Poste Italiane può aiutare il sistema di riconoscimento facciale a battere la “diffidenza” che ancora incontra in tanti utenti meno amanti delle novità.

Fonte: Corrierecomunicazioni


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.