GestureOnePlusOnePlus 6TOxygenOSSmartphone

OnePlus 6T avrà un’interfaccia completamente rinnovata, nuove gesture e intanto passa da Geekbench (foto)

By 12 ottobre 2018 No Comments


Il nuovo top di gamma OnePlus si avvicina alla sua presentazione ufficiale, prevista per il 30 ottobre, e nell’attesa vi riportiamo le ultime novità trapelate sul suo conto. Quella che riveste una certa rilevanza ci rivela che OnePlus 6T avrà un’interfaccia utente completamente rinnovata rispetto a quanto visto finora su OxygenOS.

La notizia giunge da un’intervista al User Experience Lead di OnePlus, Crayon Hsieh, che ha illustrato quali sono i progetti futuri dell’azienda cinese in termini di sviluppo software per l’interfaccia utente. A tal proposito ha rivelato che OnePlus 6T offrirà un’interfaccia grafica completamente rivista, rendendola più intuitiva e accessibile. Tutto lo sviluppo software della OxygenOS è stato focalizzato su tre concetti fondamentali: velocità, fluidità ed efficienza.

Una delle funzionalità che gioverà maggiormente di questi miglioramenti sono le gesture di navigazione, le quali si arricchiranno della novità per spostarsi rapidamente tra le 2 app usate più recentemente, consistente nel movimento dalla parte inferiore a quella a destra del display. Inoltre, sarà anche più semplice accedere a Google Assistant non avendo a disposizione la barra di navigazione: basterà tener premuto per mezzo secondo il pulsante di accensione del device.

Come anticipato in apertura, OnePlus 6T è passato anche dalla nota piattaforma di benchmark Geekbench: l’immagine riportata in galleria mostra i risultati del test e ci conferma parte della sua scheda tecnica. Non leggiamo alcuna sorpresa rispetto a quanto vi abbiamo riportato in precedenza: Snapdragon 845, 8 GB di RAM ed Android Pie 9.0.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.