Aggiornamenti App

L’inserimento vocale di Google ha una UI più Material

By 7 agosto 2018 No Comments

L’interfaccia di inserimento vocale di Google, che viene utilizzata all’interno di applicazioni come YouTube e lo stesso Google Play Store, non veniva aggiornata ormai da un bel po’ di tempo (probabilmente l’ultima volta era stata quando il nuovo logo di Google aveva preso il posto di quello vecchio) ed ora si appresta a rinnovarsi all’insegna del Material Design.

Il colosso di Mountain View, infatti, sta testando una nuova UI in stile Material decisamente più in linea con i canoni estetici attuali del sistema operativo Android.

A sinistra la UI vecchia, a destra quella nuova

Il confronto tra il vecchio popup e quello nuovo rende subito evidenti le differenze tra le due UI: il riquadro di quella nuova è decisamente più grande e di un bianco nettamente più brillante. Inoltre l’icona del microfono ed il cerchio che la circonda sono anch’essi di dimensioni maggiori ed il cerchio è ora riempito con un colore blu in linea con quello che era stato introdotto a bordo dei Google Pixel di prima generazione. Purtroppo questo significa anche che il colore non è più uguale a quello (turchese) che si vede sugli smartphone non aggiornati ad Android 8.1 Oreo. Un altro cambiamento riguarda il font delle scritte: la dicitura “Prova a dire qualcosa” adesso è in Product Sans e viene ora mostrata al di sotto del microfono, mentre il logo di Google compare al di sopra dello stesso.

Questa nuova UI si rivela anche più funzionale: una volta che l’utente abbia finito di parlare, infatti, l’interfaccia mostra ciò che è stato detto. Inoltre, l’icona del microfono viene sostituita da una spunta che, come il cerchio che la circonda, è di colore verde come vedete nell’immagine d’apertura. Se invece il device non è stato in grado di riconoscere le parole pronunciate dall’utente, il cerchio attorno all’icona del microfono diventa rosso e compaiono un messaggio di errore (“Non ho capito. Prova a dirlo di nuovo.”) ed il tasto “Riprova”.

Non è chiaro al 100% se l’inserimento vocale sia controllato dall’app Google o da Google Play Services. In ogni caso, pare che il roll out della nuova UI non sia particolarmente ristretto e che anzi abbia già raggiunto numerosi utenti. Voi l’avete ricevuta? Che ve ne pare? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

 

Fonte: Androidpolice


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.