AccessoricustodiaIPhone

La custodia per smartphone con airbag integrato

By 1 luglio 2018 No Comments

Gli iPhone non sono indistruttibili. La stessa Apple vende una serie di custodie per proteggerli. Perchè in fondo il compito di una custodia non è certo migliorare il design dello smartphone, anzi, aggiungendo spessore non fa altro che rovinarlo.

Avere una custodia per iPhone significa essenzialmente proteggerlo da urti e graffi. Ed è questo obiettivo base che ha spinto Philip Frenzel, uno studente della Aalen University in Germania, a creare l’AD Case.

Si tratta di una custodia in grado di proteggere l’iPhone dalle cadute. In pratica un sistema interno rileva l’accelerazione in direzione del pavimento, azionando l’apertura di otto supporti laterali. Questi attutiscono il colpo, come farebbe un airbag.

Al momento l’AD Case non è un prodotto in commercio e ne tantomeno c’è una campagna di crowdfunding. È tutto in fase di prototipo e quindi c’è ancora qualche lavoro da terminare. Per esempio bisogna ridurre lo spessore della custodia e delle alette.

Il progetto è molto promettente e potrebbe salvare molti iPhone dalla distruzione. Basti ricordare che riparare un iPhone X dallo schermo rotto costa 611,20 €.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.