iphone xriphone xsNewsNFCtag nfc

iPhone XS e iPhone XR, lettura dei tag NFC anche in background

By 13 settembre 2018 No Comments


A poche ore di distanza dalla presentazione dei nuovi iPhone XS, XS Max e XR emergono come di consueto tanti piccoli dettagli non menzionati da Apple in fase di presentazione. Un aspetto decisamente interessante riguarda il modulo NFC del dispositivo.

I nuovi modelli di iPhone 2018 saranno infatti in grado di effettuare una scansione di un tag NFC anche in background, senza dover necessariamente richiamare una specifica applicazione per abilitare il modulo all’interno del nostro dispositivo. Per leggere un tag in background sarà necessario aver sbloccato l’iPhone almeno una volta dal precedente riavvio e poi avvicinarlo per procedere con la scansione. Tale lettura farà si che il dispositivo generi una notifica che sarà possibile visualizzare nella lock screen e che l’utente dovrà tappare per portare a termine la procedura; tutto per evitare operazioni accidentali non desiderate.

Il sistema supporta i tag NDEF con un URL registrato con sistema Universal Link di Apple ma ovviamente iOS sarà in grado di estendere il supporto anche con altri schemi URL così da ampliare maggiormente la compatibilità della procedura. Non sarà ovviamente possibile utilizzare la lettura in background qualora sia stata attivata la procedura di pagamento mediante Apple Pay.

Una funzionalità decisamente interessante che potrà consentire agli sviluppatori di portare le loro app e servizi ad un nuovo livello.

 

[via]
Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.