cessareGmailGoogleInbox by GmailNewsservizio di posta elettronica

Inbox di Gmail cesserà di esistere nel 2019

By 15 settembre 2018 No Comments

Con l’arrivo della più recente versione “Gmail – l’email di Google“, in molti hanno iniziato a mettere in dubbio il futuro di “Inbox by Gmail“, il client di posta elettronica sperimentale dell’azienda. Cosa succederà in futuro?

Mentre da un lato stiamo apprendendo tutte le novità di casa Apple, uno dei principali avversari annuncia la fine di Inbox by Gmail. La nuova applicazione Gmail di Google ha introdotto svariate novità, mettendo quindi in dubbio l’app Inbox. Secondo Fast Company, l’app in questione cesserà entro marzo 2019. La stessa Google ha aggiunto che verranno adottate “soluzione più mirate” e concentrate in un unico servizio di posta elettronica, garantendo quindi un approccio semplice e professionale ai propri utenti. Google si concentrerà principalmente sull’app Gmail, abbandonando piano piano Inbox by Gmail.

Data la duplicità delle funzionalità delle due app in questione, si è messa in discussione l’esistenza di Inbox. Quest’ultima vanta numerosi follower e utenti attivi, ma non ha mai raggiunto un pubblico più ampio e generale. Gmail, dal canto suo, sta ottenendo aggiornamenti e miglioramenti vari, tra cui anche il supporto completo per iPhone X.

La stessa Google ha fornito a Computerworld la conferma che non sono previste alcune modifiche per Inbox, mentre a The Verge è stato anticipato che ben presto verrà introdotta in Gmail la possibilità di raggruppare le email (simile ai pacchetti), senza specificare però alcune date in merito.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.