Iliad

Iliad inciampa sul trasferimento di chiamata: il servizio è a pagamento 

By 2 luglio 2018 No Comments

Nell’offerta Iliad il trasferimento di chiamata non è incluso nel piano ma ha un costo a sé. Ecco, questo non vuol dire che il motto “senza brutte sorprese” del nuovo operatore francese sia stato disatteso di netto, ma è certo chiaro che molti utenti rimarranno un po’ amareggiati.

Il servizio in questione, per chi non lo sapesse, riguarda quell’opzione che consente di deviare le chiamate in arrivo su un altro numero nel caso in cui non si possa rispondere con la numerazione che riceve la telefonata, per chiamate senza risposta o in caso di segnale non disponibile ad esempio.

Tale opzione di trasferimento di chiamata è generalmente attivabile manualmente nelle impostazioni del proprio telefono sotto la voce Deviazione Chiamate o Inoltro Chiamate.

Dunque, il disappunto nei confronti di Iliad deriva dal semplice fatto che i principali operatori di telefonia mobile come TIM o Wind consentono di utilizzare gratuitamente il servizio di deviazione.

Questi ultimi considerano tale trasferimento come una chiamata dal proprio numero alla numerazione secondaria utilizzata per l’inoltro. Dunque, avendo un piano tariffario inclusivo di una certa quantità di minuti per le chiamate è facile intuire che tutto ciò andrà a pesare sulla quantità dallo stesso ammontare, scalandone una parte o viceversa rimanendo inalterata in caso di minuti illimitati.

Al contrario, come evidenziano alcune prove eseguite dai colleghi di MondoMobileWeb, Iliad pone come prezzo del servizio di trasferimento di chiamata, qui noto come “Inoltro chiamate”, una quota di 5 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta.

Per ulteriori informazioni al riguardo e per conoscere in dettaglio quali sono i costi relativi al servizio in questione potete recarvi nella vostra area personale e cliccare sulla voce “Dettaglio consumi”.

Pareri in merito? Il box dei commenti sottostante è come sempre a vostra disposizione.

Vai a: Nessun addebito anticipato per Iliad, anche se non vi dice quando lo farà

Fonte: Mondomobileweb


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.