appleApple Mappeapple mapsnavigatoreNews

Il team di Apple Maps a piedi per San Francisco

By 13 ottobre 2018 No Comments


AppleInsider riporta che a San Francisco è stata avvistata una persona con un grande zaino pieno di sensori, con ben visibile il marchio Apple Maps. Nuovi modi per mappare con precisione le città!

L’equipaggiamento sembra essere simile a quello utilizzato sulle auto di Apple, incorporando telecamere, GPS e LIDAR. Al momento non sappiamo con certezza quale sia il motivo per cui Apple stia effettuando questa raccolta dati a piedi, ma è molto probabile che sia un tentativo di migliorare le direzioni pedonali nelle grandi città. Al momento, infatti, Apple Maps non riesce ad indicare con precisione dove le persone possono effettivamente camminare, con conseguenti ritardi nella navigazione a piedi.

L’azienda ha recentemente introdotto una nuova auto alla sua flotta di ricognizione, la Subaru Impreza hatchback. Fino a poco tempo fa l’azienda aveva utilizzato esclusivamente dei minivan.

A giugno, Apple ha finalmente rivelato che i suoi veicoli venivano utilizzati per produrre dati cartografici campionando tutti i dati da zero. L’app Maps dell’azienda inizialmente si basava sui contenuti di Google, ma dal 2012 le cose sono cambiate, anche a causa di un miscuglio di fonti, tra cui TomTom. Apple, sopratutto inizialmente, è stata spesso criticata per informazioni mancanti o inaccurate, anche se i reclami sono di gran lunga diminuiti negli ultimi sei anni.

La società spera di essere sempre più veloce per far fronte ai cambiamenti stradali e di costruzione, nel tentativo di scalzare Google Maps che è attualmente ancora il miglior servizio.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.