AndroidGoogle

Google Pixel 3: il retro in vetro sembra piuttosto resistente ai graffi

By 13 ottobre 2018 No Comments


La cover posteriore di Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL sembra essere meno incline a graffi e righe di quanto temuto nei primi momenti. La particolare finitura “soft touch” opaca che ricopre la struttura in vetro era apparsa piena di danni minori dopo appena qualche minuto di hands-on da parte della stampa internazionale, generando comprensibile preoccupazione sulla resistenza nel lungo periodo.

Tuttavia, un utente Reddit piuttosto coraggioso (o incosciente, vedete voi) ha fatto qualche test su un Pixel 3 esposto nel negozio di un operatore negli Stati Uniti, e i risultati sono più incoraggianti. È vero che la finitura si “riga” anche solo passando l’unghia, ma non si tratta di un danno permanente: basta strofinarlo un po’ e sparisce senza lasciare tracce.


Risultati simili sono stati ottenuti con una monetina e delle chiavi. Anche applicando un po’ di pressione, i graffi sono spariti dopo il giusto quantitativo di strofinate. Naturalmente non è adamantio (ma dai, chi è che ha chiesto “cos’è l’adamantio“?) e a furia di insistere il dispositivo si è effettivamente rigato in modo irreversibile.


Rimangono prime impressioni, più che altro indicative ma che lasciano ben sperare. Per dati più precisi ci vorranno gli specialisti: siamo sicuri che il buon JerryRigEverything ci si fionderà non appena possibile.

VIDEO

Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.