Games

Fortnite per Android: niente distribuzione su Google Play | Ufficiale

By 4 agosto 2018 No Comments


Aggiornamento 03/08

L’amministratore delegato di Epic Games, Tim Sweeney, ha confermato l’indiscrezione ai colleghi di The Verge. Sweeney cita, oltre alla questione economica di cui abbiamo discusso nell’articolo originale, anche il desiderio della società di mantenere una “connessione diretta” con i propri giocatori.

Su PC, Fortnite viene distribuito attraverso Epic Games Launcher e non su Steam, quindi c’è almeno un precedente. Su mobile, tuttavia, è una presa di posizione piuttosto netta rispetto alla pratica consolidata – e ormai universale – di usare i canali di distribuzione messi a disposizione dai produttori dei sistemi operativi. Ma d’altra parte, l’avversione di Sweeney nei confronti dei negozi di app integrati nell’OS è ben nota da diverso tempo.

Post originale – 30/07

Fortnite in versione Android potrebbe non approdare su Google Play, secondo quanto emerso da XDA Developers che, analizzando il codice sorgente della pagina web ufficiale di Fortnite Mobile, ha scoperte alcune righe che spiegano come ottenere ugualmente il gioco per il sistema operativo mobile di Google.

Gli utenti dovrebbero scaricare il popolare Battle Royale da un sito esterno (sicuramente quello di Epic) utilizzando il proprio browser, senza dimenticarsi di attivare i permessi di sicurezza, procedura necessaria per installare APK non provenienti da Google Play.

Prima di proseguire precisiamo che al momento nulla è confermato e per maggiori informazioni sarà necessario attendere l’intervento di Epic che continua a tenere la bocca cucita sulla tanto agognata versione Android di Fortnite.


XDA Developers sostiene che la presunta scelta di non pubblicare il Battle Royale su Google Play sia da imputare a questioni puramente economiche in quanto lo store applica una tassa del 30% su ogni contenuto venduto tramite acquisti in app. Epic – considerando gli incredibili introiti generati da Fortnite su iOS – potrebbe quindi non essere intenzionata a condividere parte dei guadagni con Google, decidendo di conseguenza di pubblicare il gioco in modo autonomo.

Sottolineiamo che anche App Store applica la stessa tassa di Google, tuttavia sui dispositivi Apple Epic non ha di fatto alternative se non quella di pubblicare il gioco tramite lo store di Cupertino.

A questo punto non resta che rimanere in attesa di dettagli ufficiali, segnalandovi che secondo altre indiscrezioni la versione Android di Fortnite inizialmente potrebbe essere disponibile solo sul Samsung Galaxy Note 9.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.