Android PieAppGoogle Pixel 3Personalizzazione

Aumentano le prove del supporto a sfondi nell’Always On Display di Android Pie (foto)

By 12 agosto 2018 No Comments


Android 9 Pie ha portato una serie di novità, ma forse alcune devono ancora essere svelate o (più probabilmente) saranno disponibili solo sui Pixel. Tra quest’ultime ci sarebbe una piccola modifica all’Always On Display, modifica che abbiamo già intravisto in precedenza ma che viene confermata da alcuni commit di Google Git riguardanti Android Pie.

Si tratta del supporto a sfondi personalizzati. Finora è possibile avere solo lo sfondo nero, ma come abbiamo anche visto da un video leaked di Pixel 3 XL, questa cosa potrebbe cambiare.

I commit “incriminanti” sono due: il primo ci dice che perché uno sfondo sia visualizzabile, l’attributosupportsAmbientMode” dev’essere settato su “vero” nei metadati di android.service.wallpaper. Qui potete trovare un esempio fornito da Google per testare questa funzionalità.

Il secondo commit dice che, di default, lo sfondo personalizzato dopo 1 minuto verrà nascosto dalla classica tinta unita nera. Il tutto con una animazione a croce della durata di 400 millisecondi. Quindi probabilmente non avremo il supporto alle GIF come accade per gli smartphone Samsung.

Nulla di eclatante, ma si tratta di un rinnovamento “che ci sta”, considerando che la concorrenza è molto più avanti. Vedremo se con i nuovi Pixel Google deciderà di svelare anche questa possibilità, e se resterà a disposizione dei soli Pixel 3 o se verrà rilasciata anche per altri smartphone.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.