ApprofondimentiHardwareMacBook Pro

Apple aggiorna i MacBook Pro

By 12 luglio 2018 No Comments

Saltata la finestra di giugno, con il WWDC 2018, Apple ha aggiornato la linea dei MacBook Pro. La versione con Touch Bar si aggiornano ai processori Intel di 8° generazione. La versione da 13” ha un processore Intel Core i5 quad core con prestazioni doppie rispetto alla generazione precedente. La versione da 15”, invece, ha un processore Intel Core i7 con ben 6-core e prestazioni del 70% maggiori rispetto a quella precedente.

La società risolve il problema delle tastiere mediante l’integrazione della terza generazione della tastiera a farfalla. La memoria RAM parte da 8 GB per la versione da 13” e 16 GB per quella da 15”, ma può arrivare fino a 32 GB.

La scheda grafica Radeon Pro 555X è presente nella versione da 15”, mentre in quella da 13” c’è una Intel Iris Plus 655. Il display diventa ancora più preciso mediante l’integrazione della tecnologia True Tone, già vista negli iPad Pro e iPhone X.

Di base ance gli altoparlanti stereo dinamici, il raffreddamento silenzioso e le porte Thunderbolt 3. Il disco SSD è da 256 GB, ma arriva fino a 4 TB. Il nuovo chip T2 consente di gestire il comando “Hey Siri” anche con il Mac, senza dover attivare pulsanti.

I prezzi restano invariati rispetto a quelli precedenti. 2.099 € per la versione con Touch Bar per 13”, mentre la versione da 15” partono da 2.899 €. La disponibilità è immediata.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.