Aggiornamenti AndroidAndroid P

Android P developer preview 4: più novità del previsto (foto e video)


Uscita con un pelo di ritardo rispetto alla previsioni, la quarta developer preview di Android P (o terza beta, se preferite) ha portato con sé più ritocchi di quelli che avremmo pensato, segno che comunque gli ingegneri Google hanno lavorato alacremente in questi mesi anche a livello di interfaccia.

Particolare attenzione è stata dedicata alle nuove app recenti, cui è collegata anche la nuova NavBar con relative gesture. Ad esempio il pulsante indietro è stato ridisegnato, e quello per ruotare lo schermo o cambiare tastiera è stato integrato nella NavBar stessa. Anche la pagina per scorrere le app aperte ha ora miniature grandi ed una barra di scorrimento a larghezza piena, mentre le icone nei quick setting sono state ridisegnate.

La vera novità è la possibilità di forzare il tema chiaro o scuro nelle impostazioni del display; finora cambiava da solo in base allo sfondo, ma non aspettatevi comunque un tema applicato a tutto il sistema, perché rimarreste delusi.

Ci sono poi tanti altri piccoli cambiamenti: dall’icona del risparmio energetico, al volume in chiamata separato dagli altri, alle iconcine nella barra di stato, passando per alcune animazioni e altri dettagli. Considerando quanto facilmente sono cambiate queste cose tra una developer preview e l’altra, non vale nemmeno la pena arrovellarsi troppo, quindi vi lasciamo al nostro brevissimo video che illustra in 2 minuti le principali novità. Appuntamento poi ad agosto con l’ultima developer preview, ed a fine mese col lancio ufficiale di Android 9.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.