News

ADATA XPG presenta le memorie DDR4 RGB SPECTRIX D41 TUF Gaming Edition

By 11 agosto 2018 No Comments


ADATA, tramite il proprio marchio XPG, dedicato al settore gaming,
presenta una nuova serie di memorie DDR4 sviluppate insieme ad ASUS ed approvate da TUF
Gaming Alliance
, caratterizzate da un design ricercato e performance
garantite da un’attenta selezione dei componenti: ecco la serie di moduli DDR4 RGB XPTR SPECTRIX D41 TUF Gaming
Edition.

“Siamo entusiasti di collaborare con ASUS per offrire un modulo di memoria che i
giocatori di tutti i livelli possano apprezzare”
, ha affermato Tom Chan,
Marketing Director di XPG “Grazie alla sua prestazione certificata TUF Gaming
Alliance, all’affidabilità eccellente e al fascino attraverso i suoi effetti di
illuminazione RGB, i giocatori potranno godere di esperienze più emozionanti ad un
grande valore”
.

I moduli SPECTRIX D41 TUF Gaming Edition si presentano con un dissipatore di calore
poco ingombrante e ben rifinito, in abbinamento ad un un diffusore opale, per una
soffusa illuminazione RGB, che corre lungo tutto il lato esposto del modulo,
riportante incisa la scritta XPG x TUF GAMING ALLIANCE. Gli effetti RGB sono
programmabili tramite il software ASUS SYNC RGB e possono essere sincronizzati con
schede madri, schede grafiche e tutti i sistemi terzi compatibili con questa
piattaforma.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, i moduli in questione sono disponibili
nelle taglie da 8 GB e 16 GB, in kit 1×8 GB, 2×8 GB, 1x16GB o 2x16GB, con frequenze
operative fino a 3.200 MHz; compatibili con le piattaforme Intel X299 e AMD/Ryzen e
facilmente gestibili grazie allo standard Intel Extreme Memory Profile (XMP) 2.0.

Per maggiori dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questa famiglia di moduli DDR4 e la scheda tecnica dei moduli certificati TUF GAMING ALLIANCE.


Source link

Lascia un commento

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.